venerdì 31 dicembre 2010

Buoni propositi...

essendo l'ultimo dell'anno si fa un resoconto dell'anno che sta per lasciarci e si cerca di pensare a cosa si vuole per l'anno nuovo..(ok vincere alla lotteria...tutti sani e belli senza rotture...) cerchiamo di essere realisti...e vedere le cose da una prospettiva meno idealista...
Dunque...ho dei ricordi frammentati di quest'anno..diciamo che correndo a destra e a manca molte cose sento di essermele perse...però..la cosa più bella e meravigliosa che potesse esserci no...la mia teppistella che ogni giorno mi rallegra e mi sfracassa i maroni con i suoi adorabili: mamma mamma mamma mamma urlati ad ogni ora del giorno e no..della notte no...perchè di notte si urla forte..piangendo come se fosse caduto il mondo in realtà è solo caduto il ciuccio...
Ad ogni modo dicevo che ogni cosa . evoluzione e cazzatina fatta dalla nanerottola è stata accuratamente (più o meno) segnata sul calendario e trascritta sul suo diario...così non mi coglierà impreparata quando mi chiederà quando le è saltato fuori il primo dentino o la prima cacca nel vasino...(cose importantissime direi..)
Non dimentichiamoci del Red..il marito straviziato ultimamente...ma dolcissimo e leccachiulo..(concedetemelo..) che è senza ombra di dubbio la mia metà..senza di lui oltre ad essere una madre più degenere di quanto non sia già sarei maledettamente sola...avrei amici..e magari un altro fidanzato...ma non sarebbe la stessa cosa...Red è Red..e per quanto me ne lamenti..è insostituibile soprattutto nel mio cuore...
Ok sono proprio mielosa e sdolcinata...ma dopo tutti questi ammorbamenti più o meno depressivi..insomma un pò di buonumore ci vuole...
Cosa getterò di questo 2010...sicuramente la depressione di mia mamma...non ne vorrei più sentir parlare...ma sicuramente si ripresenterà alla prima occasione disponibile...l'importante sarebbe non farla entrare nelle mie orecchie...ed ecco il primo proposito del 2011...cercare di prendere quello che viene il più serenamente possibile...mamma inclusa...
Altra cosa da buttare...l'insoddisfazione personale...l'esser sempre alla ricerca di qualcosa di più e di diverso...è giusto fondamentalmente voler di più..ma se uno al momento non ha la possibilità per avere di più è giusto fare un bell'esamino di coscienza e chiedersi se la propria vita è davvero così brutta o forse non è goduta appieno...
I malanni...ecco quelli so che purtroppo non si potranno buttar via..non è in nostro potere...ma il nostro potere sta nel prendere il tutto nel miglior modo possibile...(facile a dirsi...ma con un pochino di sforzo magari...)
Cosa vorrei per l'anno prossimo? Più pazienza...e palle più grosse per affrontare meglio le persone che mi fanno star male...o che mi mettono i piedi in testa...in realtà ho già fatto dei grossi passi avanti...riesco nell'ottanta per cento dei casi ad affrontare le persone..parlando chiaramente del problema senza insulti o discussioni...il restante 20 per cento...beh parliamone...insomma...sono cresciuta tanto..(non solo d'età..)
Altro buon proposito...dimagrire e sistemare un pò questo corpo che sento non appartenermi più come un tempo...è anche vero che vorrei un altro bimbo e questo mi porta a pensare che non serve una cosa drastica..ma ad ogni modo ci vuole un certo equilibrio...
Ora come ora non mi viene quasi più in mente nulla..o meglio...ci sarebbero tante di quelle cose da cancellare e da ridisegnare che potrei star qui giorni e giorni..
Direi che per oggi può bastare..alle tre stacco faccio un paio di commissioni..vado a casa a finire la valigia...mi do una sistemata e parto per fare qualche giorno di festa con amici...cercherò di godermi ogni attimo pensando solo alle cose belle e alle persone belle che sono nella mia vita...e soprattutto alla mia famiglia..tutto il resto è contorno...
Un abbraccio a tutte (ahaha al momento solo una lettrice c'è..ma va beh..)
Buona fine...

Splendidissimo inizio!!!!!

giovedì 30 dicembre 2010

scaramanzia...

visto che appena scritto che ero serena..il marito si è riammalato con febbrona e tosse da scaricatore di porto...e visto che ho avuto un paio di mezze discussioni...non dirò più che sto bene e quantaltro...:-), ovviamente cercherò di non rompere le scatole con lamentele continue su stupidate varie...
In questi giorni sono successe poche cose...è andato tutto al rallentatore..anche se come al solito ho corso per medici..farmacie..e novità delle novità ecografisti..in effetti..con la prima gravidanza mi è saltata fuori un ernia ombelicale e una diastasi addominale..che mi hanno creato parecchi disturbi...ho rifatto l'ecografia ieri e mi ha confermato che non si è assolutamente ridotta..è quindi da operare...ma quando?
Chi lo sa...noi stiamo cercando il secondo bimbo che al momento non arriva..o meglio..questo mese pensavamo di aver fatto i bravi e le rosse sono arrivate con 5 giorni di anticipo...così forti e strane e dolorose da farmi pensare ad un microaborto o una cosa simile...la prossima settimana ho la visita..ma probabilmente è solo un ciclo più forte causato anche dallo stress dell'ultimo periodo...
Cerco di pensare in maniera positiva, e sono fiduciosa semplicemente perchè domani andiamo dai nostri amici a passare l'ultimo dell'anno e se il lavoro del marito lo permette anche 3o 4 giorni con loro...
Per il discorso bambino invece sono un pochino mmmhhh non mi viene il termine...combattuta...no..agitata...boh..ho deciso di farmi fare dal cugino un bel tatoo con il nome della mia nanetta...
Va beh...sto passando da un discorso all'altro...ma ho appena saputo che tempo permettendo faremo un paio di giorni in montagna con i nostri amici..sono davvero moooooolto mooooolto contenta...anche col male al ginocchio ci andrò..anche con la tosse del marito ecc..ecc...evvai..contentissimissima!!!!!
Se domai non avrò tempo di scrivere..faccio gli auguri a non so chi...ma li faccio...:-)

lunedì 27 dicembre 2010

serena...

oggi decisamente sono molto ma molto indaffarata, ma anche serena...e questo grazie al pomeriggio di ieri...passato con i miei cugini preferiti...lo zio preferito e qualche altro parente meno importante, ma che senza ombra di dubbio ha contribuito a rendermi la giornata migliore..
Hanno giocato e parlato tutti con la nanetta che si è mostrata sempre allegra e sorridente...superviziatissima e simpatica...
Quando abbiamo aperto un pacchetto contenente un gioco di una dinosaura chiamata Doda...è letteralmente impazzita..ballava e cantava a tempo dellaa musica e le dava i bacini come se fosse diventata la sua migliore amica...
Quando i parenti se ne sono andati ho iniziato a farle qualche foto...(la mia più grande passione dopo la pallavolo...) e dire erano belle è dir poco..ovviamente sono leggermente di parte...ma faceva di quelle faccette buffe e di quelle pose che è stato spassosissimo fotografarla...
La serata è anadata avanti molto tranquillamente...io mi sono letta qualche capitolo del libro "Memorie di una Geisha"..molto bello...anzi bello a tal punto che ho spento la luce all'una di notte...con la sveglia che suonava alla 6... :-O
Dada ha fatto parecchi capricci per dormire...ma dopo è crollata e non si è svegliata nemmeno una volta (brava la mia cucciola)..
Stamattina è un pò un delirio al lavoro...però sono più serena...molto...:-)

domenica 26 dicembre 2010

ordunque...

nonostante mi fossi ripromessa di essere più carina essendo periodo natalizio...proprio non ci riesco...mi fa ribollire il sangue...mia suocera...la vista di mia suocera in casa mia..alle 23.30 che tiene copagnia al suo povero bambino che sta mooooolto meglio mi fa ribollire il sangue...
Per non parlare del fatto che la sveglia doveva suoare alle 6.15 ha deciso di scioperare e meno male che la mia nanerottola ha deciso di svegliarsi a 10minuti alle sette...mi sono scapicollata per preparare me, lei e portarla di corsa da mia mamma..sempre perchè il maritino non se la sente di tenerla...troppo debole...poco importa se io me la tengo sempre...mica sono Wonder Woman...va beh....
La mia piccinina che mezza rimbambita dal sonno e dalla folle corsa si mette a piangere quando faccio per darla alla nonna...mi scappa la lacrimuccia pensando che queste festività sono state proprio brutte per me..lontana dalla famiglia a causa del lavoro e dell'influenza del marito...con la suocera perennemente attaccata ai maroni e una famiglia (quella dei miei) perennemente in crisi...che tristezza....
Non vedo l'ora siano le 3..così scappo a prendere la mia paciughina e forse anche un pò per vedere il maritino...che non ha forza per tenere una bambina di 16 mesi..ma per giocare col nuovo gioco della wii regalato dalla mogliettina idiota si..ha forze e tempo...mannaggia a me...
Non vedo l'ora sia il 31..alle tre..me ne vado a casa..prendo marito e piccinina e andiamo a trovare i nostri amici per passare finalmente delle giornate serene senza troppi rompiballe...
Non ho nemmeno voglia di stare al telefono col marito...più che dire che è debole...che ha questo e quest'altro non dice..e stare al telefono con tutte ste paturnie.no...non ne ho proprio voglia...
Mi sa che chi entrerà per leggere il mio blog scapperà a gambe levate...ma credo e spero sia solo un momento no...passerà sicuramente...anche perchè rischio di dare una testata a qualcuno...indovinate chi...ahahahh ( risata stile film dell'orrore....)

sabato 25 dicembre 2010

è Natale e sono arrabbiata e delusa...

ieri sera tornando dal lavoro trovo mia suocera ancora a casa mia che teneva compagnia al marito...mi arrabbio perchè non credo ci voglia chissà cosa per stare un paio d'ore sul divano con la bambina a letto..ma vedendo che lui sta poco bene accetto la cosa...a malincuore ma l'accetto...
Ormai lei entra ed esce da casa mia come se niente fosse...stamattina visto che il marito è ancora malaticcio i suoceri ci portano gli anolini da fare in brodo e poi come al solito fanno quello che vogliono con mia figlia...o meglio mia suocera fa come vuole...mia suocera risponde quando la bambina la chiama mamma e la redarguisce solo dopo che l'ho fatto io...
Mia suocera che dice: perchè non me la lasci a dormire la bambina..? Alla mia risposta che mia figlia non aveva ancora visto gli altri nonni mi risponde e beh li vede nel pomeriggio...poco importa che lei se la stia tenendo per due giornate festive consecutive...poco importa che la madre sono io e non lei...e che questo atteggiamento mi fa arrabbiare...

Come mi delude tantissimo Fabio...che porello sta poco bene e lui si ammala poco, ma quando lo fa sta davvero male..però..sta molto meglio e sarebbe in grado di tenere la bambina nelle ore in cui lavoro...invece si rivolge a mammina che è ben lieta di sostituirsi a me...(prendete tutto con le pinze..perchè molte di queste cose non sono veri problemi...me ne rendo perfettamente conto..ma sono cose che sommate mi fanno un gran male...)
Parliamo di delusioni? Collega e amica...molto più amica (per lo meno fino a poco fa) ha un caratterino tosto, ti dice le cose comse stanno..e questa cosa mi piace anche se dovrebbe imparare a misurare un pochino le parole...a usare un pò di mezze misure...beh dopo avermi promesso una tale cosa..si è rimangiata tutto...senza addurre scuse o quantaltro..ma proprio così..perchè le va così...ve l'ho detto che collega/amica è anche la madrina di mia figlia...? Questo per farvi capire l'importanza che aveva per me...dico aveva perchè essendo proprio un brutto periodo per me...al momento non sono in grado di perdonare e far finta di nulla..non sono proprio in grado...e finchè non sarò pronta a parlarle da persona civile mi rivolgerò a lei solo lo stretto necessario...
Che brutto carattere che ho..ma forse ho aspettative fin troppo alte nei confronti degli altri..e questo è una brutta cosa...perchè mi porta a restare appunto delusa delle persone..se io faccio 100 per gli altri mi aspetto la stessa cosa...ma non è così...
Oggi però è successa anche una cosa bella...mi ha chiamata la mia amica Seavessi (il suo nick) per farmi gli auguri di Natale...abbiamo chiacchierato ed è stato bello..nonostante stessi cercando di cambiare il pannolino ad una bambina che si divertiva da morire a tirare giu tutti prodotti del bagno...era un'immagine piuttosto divertente...:-)
Ora sono al lavoro con mille pensieri in testa...fortunatamente essendo un festivo non c'è molto da fare e sono libera di spaziare col pensiero...libera di non dover sorridere forzatamente per otto ore consecutive...
Va beh...mi sono sfogata...pensare che mi sono conprata la smemoranda per poter scrivere tutto quello che mi passa per la testa...ma la smemo di oggi non è uguale a quella dei tempi delle superiori e soprattutto non è abbastanza capienteda contenere tutto l'ambaradan che ho nella testa....
Quando sarò un pochino più tranquilla vi parlerò di mia mamma...è lei l'artefice di questa mia simil depressione..che in realtà è più insoddisfazione personale...beh..vi racconterò...ora i sono sfogata abbastanza da poter ritornare a sorridere e lavorare...
Buon Natale a tutti..

venerdì 24 dicembre 2010

Primo post..

Ho scritto e cancellato diverse volte..in realtà non so bene cosa scrivere...ho in testa miliardi di frasi..pensieri..ed è tutto un miscuglio...ingarbugliato...inconclusivo...e inconcludente..
Siamo alla Vigilia di Natale e mi ritrovo al lavoro...senza poter stare con la mia nanetta e col mio Red...che oltretutto ha scelto di ammalarsi proprio per le festività...mannaggia a lui...
Sono rientrata al lavoro dopo 6 giorni a casa che mi hanno letteralmente stancata..distrutta...non per lo shopping natalizio...ma per vari sfortunati eventi che mi hanno fatto passare la poca voglia di festeggiare che avevo...
Spero passi alla svelta questa mia luna storta...anche perchè davvero mi sto sulle scatole da sola...mi sento insopportabile...rischio di dover cambiare il mio nick in black moon...e non mi piace molto...perchè nonostante tante cose davvero brutte nella mia famiglia sono sempre stata una ragazza supersolare...con qualche cambiamento d'umore provocato dall'influsso lunare che mi segue sin dalla nascita...
Avete presente i cambi d'umore in fase premestruale? Ecco..pensate di essere più o meno così sempre...ventiquattrore su ventiquattro...(avete capito perchè Red viene soprannominato il santo..? )
Al contrario in gravidanza ero uno spettacolo...nel vero senso della parola...una panzona esagerata...ma solare in modo quasi ridicolo...sempre sorridente e felice...anche con dei piedi enormi che non entravano nelle scarpe e una nanerottola che faceva il bello e il cattivo tempo nella mia pancia...
Insomma sono un gran casino...ma è anche il mio bello...(almeno è quello che mi dico nei momenti di sconforto...)
Spero andando avanti di riuscire a scrivere e descrivere meglio tutto quanto e soprattutto a rendere questo blog un pò più interessante..ma ora sono proprio incapace....